Prima indiscrezione sul candidato a sindaco di Messina: Alessandro Tinaglia

TinagliaGià prima delle elezioni regionali salta fuori il primo candidato sindaco di Messina: è Alessandro Tinaglia, vicesindaco in pectore Adriana Russo, che ha ufficializzato la sua “discesa in campo” con una lista autonoma da tutti i partiti e da tutti gli eventuali accordi che nasceranno nel corso di una conferenza a Palazzo dei Leoni. “E’ una grande responsabilità – ha affermato Tinaglia – ma sono sicuro che i messinesi saranno con noi e daranno una risposta a coloro che sin adesso hanno governato Messina e che hanno arrecato solo problemi”. Reset, dunque, ha già un nome su cui spendere le amministrative del 2013 in attesa di vedere cosa uscirà dalle regionali del 28 ottobre. Tinaglia, il presidente dell’associazione Daniele Savasta e Rita Giordano, hanno chiarito che Reset resterà fuori da qualsiasi “apparentamento” anche in caso di ballottaggio. Una promessa che ricorderemo in attesa che le amministrative entrino nella fase “calda”. Nei mesi scorsi era stata annunciata la candidatura a sindaco di una donna ma poi il gruppo ha “virato” su Tinaglia che ha guidato dall’inizio la scelta di una lista autonoma e di un programma aperto a tutta la città e a chi ha voglia di “capovolgere” l’idea personalistica e privatistica della politica. 

(72)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *