“Sosteniamo Accorinti”: Grillo dice no, per statuto, ai Cinquestelle messinesi che andranno avanti da soli

accorinti-sindacoI Cinquestelle messinesi volevano Renato Accorinti candidato sindaco. Ma Beppe Grillo in persona, dopo un colloquio telefonico che risalirebbe a una ventina di giorni fa, avrebbe detto no. Sono indiscrezioni che arrivano in questi giorni di campagna elettorale che sta per entrare nel vivo. Il gruppo messinese del Movimento 5S, sino al mese scorso, aveva in mente di unirsi alla candidatura a sindaco di Renato Accorinti che al momento è sostenuto dalla lista civica Cambiamo Messina dal basso. L’idea comune di Accorinti e Cinquestelle sulla società pubblica di navigazione (appoggio al progetto anche di Reset) era probabilmente di unirsi politicamente alle amministrative. Ma l’amore sbocciato non sarebbe stato gradito al “padre” dei Grillini. Circa venti giorni fa sarebbe stato interpellato proprio Grillo su di un appoggio del movimento messinese al pacifista ma il comico genovese, leader dei Cinquestelle, ha detto no. Non sulla persona Accorinti che rispetta ma per rispetto dello statuto del gruppo che vieta candidature esterne o appoggi a candidature esterne e non interne. Secondo quanto trapelato pare che Grillo abbia detto che se i Cinquestelle, a Messina, avessero indicato Accorinti anche in tutte le altre città chiamate al voto avrebbero dovuto fare lo stesso. Così i Grillini, tra pochi giorni, comunicheranno il loro candidato sindaco che dovrebbe essere un giovane esponente messinese tra quelli che non sono stati candidati alle ultime regionali e nazionali. Oggi il quotidiano La Repubblica, in un articolo nelle pagine nazionali sul Movimento Cinquestelle, ha citato Accorinti come colui che senza accordo potrebbe erodere molti consensi messinesi conquistati dai Grillini sia alle regionali che alle nazionali. Intanto per la lista al consiglio comunale di Cambiamo Messina dal Basso, oltre al capolista Accorinti, sembrano in dirittura d’arrivo le candidature di Gino Sturniolo, storico No Ponte ed esponente di Sinistra, e del responsabile del Cesv, il Centro servizi per il volontariato, Antonino Mantineo. @Acaffo 

 

(39)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *