primarie 2013

Primarie, i numeri definitivi. Calabrò va oltre il 40%. Quarta la Prestipino su Fragale.

Pubblicato il alle

1' min di lettura

primarie 2013Mezzora dopo la mezzanotte il Comitato elettorale delle primarie ha ufficializzato la vittoria del capogruppo Pd al Comune, Felice Calabrò. I numeri definitivi dicono che è stato un successo netto quello del legale con una percentuale del 40,05% pari a 4.878 voti contro il 27,04% di Giuseppe Grioli che racimola 3294 preferenze. Terzo il Renziano Francesco Palano Quero con 1703 voti pari al 13,98%. Quarta di un soffio Pucci Prestipino del Centro Democratico con 905 voti pari al 7,45%. Quinto Emilio Fragale, 7,41% pari a 903 voti (solo due in meno dell’unica donna in lizza). Sesto Giuseppe Ramires con il 4,09% che tradotto fanno 498 preferenze. Alla fine il “Terzo tempo” si è tenuto a piazza Cairoli con Calabrò che ha festeggiato con i suoi. Adesso, Calabrò, sostenuto anche dall’Udc, dovrà attendere le posizioni dei Democratici Riformisti e del Megafono. Ma intanto è lui il candidato sindaco unico del centrosinistra e da domani, a Palazzo Zanca, avrà il doppio ruolo in attesa che si concluda il commissariamento e si vada a elezioni comunali.

(42)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.