ilmegafono

Primarie, “assurdo” colpo di scena. A candidature chiuse nuova proroga per la Furnari

Pubblicato il alle

2' min di lettura

ilmegafonoAlle 20 gli organizzatori delle primarie di centrosinistra dicevano: “Chiuse le candidature, che sono sei”. Ovvero Francesco Palano Quero, Emilio Fragale, Giuseppe Grioli, Giuseppe Ramires, Giuseppina Prestipino, Felice Calabrò. Per questi candidati le regole sono state rigide. La “barzelletta” della coalizione si consuma intorno alle 21,30 quando si apprende la notizia che ha dello “stupefacente”: concessa un’ulteriore proroga, fino alle 14 di domani, per consentire la candidatura della docente Giusi Furnari Luvarà del Megafono. Incredibile ma vero. L’ennesima “uscita” a sorpresa del presidente della Regione che ricevendo nel pomeriggio richieste di accogliere l’invito del centrosinistra, in testa il Pd, a rientrare nella coalizione e far partecipare la Furnari al voto del 14 aprile chiedeva e otteneva un’ulteriore proroga dopo quella di fine marzo che faceva slittare al 7 aprile, oggi, la chiusura delle candidature. Come dire che Crocetta non solo guida l’amministrazione della Regione ma anche il destino politico del centrosinistra messinese. Qualcuno dei candidati in ballo si è lasciato dire, confermando la notizia ma senza uscire pubblicamente, “è diventata una barzelletta”. Intanto i candidati e gli organizzatori, e non senza polemiche, hanno accettato la richiesta di proroga. Fino alle 14 di domani. Crocetta permettendo. Il primo ad aver presentato la candidatura dei sei, Quero, commenta così: “Responsabilmente accettiamo. In bocca al lupo alla Furnari, se si candiderà. Andiamo avanti con l’obiettivo di vincere le primarie e le elezioni, siamo l’unica alternativa ai candidati di segreteria”. Più polemico Grioli: “Credo nell’unità del centrosinistra perché Messina in questo momento ha bisogno di una coalizione forte, la nuova proroga si commenta da sé, io voglio finirla di parlare di queste cose ma confrontarmi con gli altri candidati sui programmi”. Le primarie si terranno il 14 aprile. “Probabilmente”.  
@Acaffo

(41)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.