municipio

Nuova riorganizzazione comunale: la giunta Accorinti prende altro tempo

Pubblicato il alle

1' min di lettura

municipio-La giunta comunale riprenderà tutta da capo la delibera sulla nuova struttura organizzativa dell’amministrazione. L’esecutivo Accorinti ha infatti deliberato la revoca del provvedimento del 15 ottobre scorso sui tempi di attuazione della riforma degli uffici che erano stabiliti e rinviati dall’ex commissario Luigi Crocve prima delle elezioni di giugno. Il termine operativo per l’entrata in vigore della struttura organizzativa era stato posticipato al primo gennaio 2014 dopo le disposizioni di Croce. L’ex commissario, il 5 aprile scorso, aveva già revocato la delibera di giunta del 2004, del 2006 e del 2010 per la determinazione organizzativa degli uffici e le attribuzioni delle competenze ai dipartimenti e agli Staff. Il 15 ottobre l’amministrazione Accorinti aveva apportato alcune modifiche alla struttura organizzativa che interessa centinaia e centinaia di dipendenti non alterando comunque il numero della dotazione organica. Ma adesso la giunta vuole compiere un’ulteriore rimodulazione degli atti e ha deciso di revocare la sua delibera di ottobre e rinviare i tempi che erano stati fissati da Croce.

(36)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.