Mondo politico e sindacale concorde sulla nomina del Commissario Croce: “Farà un ottimo lavoro”

Palazzo ZancaPrimi apprezzamenti sulla nomina del nuovo Commissario straordinario di Messina, Luigi Croce. Il segretario generale della Cgil di Messina, Lillo Oceano, augurando buon lavoro, individua una serie di nodi cruciali sui quali occorre intervenire tempestivamente: «Pur trattandosi di un incarico di amministrazione transitoria e di garanzia – dice − il dott. Luigi Croce possiede tutti i requisiti per assolverlo con la puntualità e il rigore necessari. […] Chiediamo a Croce l’avvio di un confronto impegnandoci sin da ora a non far mancare il  nostro contributo di idee e di impegno per affrontare le varie problematiche». Filippo Panarello, deputato regionale del Pd: «Una personalità che conosce bene la città e potrà gestire nel migliore dei modi questa delicata fase di transizione». Infine, il Presidente di Confindustria Messina, Ivo Blandina, dichiara: «Siamo convinti che su alcuni nodi interverrà con efficacia, tempestività e nell’esclusivo interesse della comunità. Nei prossimi giorni sottoporremo al Commissario alcune questioni irrisolte che riteniamo debbano essere prese in considerazione il più presto possibile».

(71)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *