Miss Mondo a Camaro? Croce chiamato a svelare il mistero di un concorso mai svolto

Pubblicato il alle

1' min di lettura

miss mondo italiaQualche giorno fa, lo scandalo per il mancato evento di “Miss Mondo”. Adesso, Il Consiglio della terza Circoscrizione, su proposta dei consiglieri Udc Libero Gioveni e Alessandro Cacciotto, che avevano inizialmente sollevato la questione, ha votato all’unanimità dei presenti una delibera indirizzata al Commissario Straordinario del Comune Luigi Croce con la quale si chiede formalmente, all’alto funzionario di Palazzo Zanca, di approfondire con carattere d’urgenza il “giallo” che ruota attorno alla vicenda della mancata manifestazione “Miss Mondo” a Camaro, del 13 agosto 2012, della quale non si è avuta assolutamente traccia ma che era stata finanziata con un impegno di spesa di 4.235 euro dall’ex giunta municipale. Una beffa ai danni di tutti quei lavoratori che ancora aspettano gli arretrati dello stipendio e intanto i soldi pubblici vengono sperperati senza alcun valido motivo. Il Consiglio ha chiesto al Commissario Croce di avviare, con carattere d’urgenza, un approfondimento per fare luce su quanto accaduto nella vicenda della manifestazione denominata “Miss Mondo”, con l’invito a investire direttamente le autorità competenti se dovessero emergere abusi o irregolarità sotto il profilo amministrativo ed economico o eventuali danni all’erario.

(47)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.