Migranti. Faranda: «Si ricorra al Garante per l’infanzia per dare accoglienza ai minori»

minori-migranti-670x223-1375107588La capogruppo del Nuovo CentroDestra, Daniela Franada, in una nota indirizzata al presidente del Consiglio Comunale di Messina, Emilia Barrile, esorta quest’ultima a favorire l’attività del Garante per l’infanzia e l’adolescenza, la dottoressa Maria Baronello, recentemente nominata, in merito all’accoglienza dei minori migranti giunti a Messina nei giorni scorsi,

«Vista la grave situazione di emergenza — evidenzia Faranda —, chiedo che la dottoressa Baronello venga investita immediatamente del problema e siano messi a sua disposizione tutti gli strumenti tecnici necessari per il più proficuo svolgimento del suo mandato, soprattutto, con specifico riferimento a questa problematica».

Daniela Faranda, soddisfatta perché Messina, con questa nomina, ha segnato un primato tra le città siciliane, continua: «Ritengo sia urgente e non più rinviabile che l’incarico alla dottoressa Baronello venga formalmente affidato, e a questo scopo chiedo di voler fissare con tempestività una seduta di Consiglio comunale invitando il Gadia di Messina a voler presentare al Consiglio una relazione sull’attività che intende svolgere». 

(87)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *