MessinAmbiente. Mezzi senza gasolio. Per Trimboli: “Solo un disguido, può succedere. La raccolta prosegue regolarmente”

 

 

 

trimboli«La raccolta e lo smaltimento dei rifiuti può proseguire regolarmente, io spero per sempre». A parlare è il commissario dell’Ato3, Michele Trimboli, nel giorno da molti considerato importante perché c’era il rischio che gli autocompattatori non potessero girare in città per mancanza di gasolio. Questa mattina, invece, grazie a dei fondi stanziati ad hoc, i mezzi della MessinAmbiente hanno fatto rifornimento di carburante. Si era, però, verificato un disguido perché la Stazione di Servizio indicata era chiusa. «Parliamo di incomprensione – risponde Trimboli – è un momento particolare e stiamo lavorando su più fronti. Può succedere. Io credo che l’importante sia che gli autocompattatori si siano riforniti». Intanto, le notizie che arrivano dal Comune sui fondi attesi da Stato e Regione, anche per la gestione dei rifiuti, non sono ufficiali. Pare comunque che sia arrivato, o stia per arrivare, un primo trasferimento che darà ossigeno economico non solo ai servizi rifiuti, ma anche a trasporto pubblico e servizi sociali. «Non c’è più un problema gasolio – ha concluso Trimboli – continuiamo a lavorare per assicurare alla città i servizi fondamentali».

 

 

 

(32)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *