La Provincia vende le quote della Multiservizi

provinciaLa Provincia vende le sue quote nelle società Multiservizi Srl e Vigilanza Venatoria e Ambientalista Srl. Pubblicati gli avvisi che resteranno in vigore fino al 18 febbraio per la seconda società e fino al 17 per la prima. Palazzo dei Leoni aveva acquistato le quote del 5,50% della Multiservizi Spa l’11 luglio 2002 (seconda giunta provinciale Buzzanca, la società era nata il 28 giugno del 1999) e il 29 settembre del 2010 la Spa si era scissa in Multiservizi Srl con capitale sociale pari a 63.210 euro e in Vigilanza Venatoria e Ambientalista con capitale pari a 39.990 euro. Le quote della Provincia nella Multiservizi sono pari a 3.073 euro. L’ex consiglio provinciale, con delibera dell’11 dicembre 2012, aveva deliberato la dismissione dell’intera partecipazione nella Multiservizi Srl e che il valore nominale unitario delle quote è pari a 1 euro. Nel bando siglato dal dirigente provinciale Francesco Alibrandi è previsto di cedere l’intera partecipazione di tutte le quote pari a 3.073 euro. La Multiservizi che ha sede a Enna si occupa di manutenzione ordinaria di reti stradali, di immobili e impianti annessi, di servizi di pulizia oltre ai servizi di vigilanza sulla caccia e sulla pesca. @Acaffo

(60)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *