La IV circoscrizione chiede messa in sicurezza e valorizzazione del “Muricello”

tn muricello prospetto garibaldiIl consiglio della IV circoscrizione punta l’attenzione sull’immobile “Muricello”, il cui prospetto frontale dà sulla via Garibaldi, i due laterali nelle vie Cicala e Porto Salvo e quello posteriore su Largo La Corte Cailleur. «La struttura — si legge nella nota del Consiglio — versa in condizioni di abbandono e non esiste, ad oggi, una strategia per la sua valorizzazione e il rilancio delle attività commerciali».

«Il fabbricato — spiegano dalla IV circoscrizione — prima inserito nel programma di alienazione e valorizzazione degli immobili comunali è stato, successivamente, stralciato dallo stesso. Inoltre,  in via Cicala, esistono diversi locali in disuso precedentemente adibiti a servizi igienici pubblici, mentre i locali di via Garibaldi continuano ad avere un alto valore patrimoniale».

Nella zona però insistono altre criticità che vengono segnalate dalla IV circoscrizione, prima fra tutte quella riguardante la via Cicala «realizzata — spiegano — con la copertura del Torrente Trapani. Nel 2006, però, parte della soletta del Torrente Trapani ha ceduto» rappresentando un serio problema.

La III Commissione consiliare — ricordano — si era già recata per effettuare un sopralluogo ispettivo dell’immobile il 7 agosto 2013.

La IV circoscrizione, dunque, chiede che vengano verificate le condizioni statiche e di sicurezza della struttura, la concessione e le licenze commerciali, e pubblicizzata la disponibilità dei locali liberi da mettere al bando. Inoltre propone di utilizzare i preziosi locali di Via Garibaldi per fini socio-culturali e istituzionali e cosa imprescindibile, di nominare Rup e Progettista, al fine di redigere un progetto di manutenzione straordinaria dei prospetti e dei locali.

«È indispensabile anche — proseguono — mettere in collegamento, attraverso i locali dell’immobile, la via Garibaldi con il Largo La Corte Cailleur, nonché ampliare le categorie commerciali dell’attuale mercato, al fine di implementare l’utenza al suo interno, trasformandolo in “Galleria Commerciale”, stimolando l’impresa».

A queste richieste si aggiunge anche quella di estendere la Ztl alle aree limitrofe il mercato Muricello e Sant’Orsola, «anche rimodulando — concludono —, dove possibile, la segnaletica orizzontale relativa ai parcheggi rilasciando pass ai residenti e creando nuovi parcheggi a spina di pesce nelle vie Cicala, Fratelli di Mari, La Corte Cailleur, Porto Salvo (nel tratto superiore di Via Garibaldi)».

(43)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *