Incontro a Palazzo Zanca su Zona Franca urbana di Messina. Presente anche Crocetta

Zone-franche-urbaneSi terrà questo pomeriggio, alle 17.00, nel salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, un evento informativo sulle agevolazioni, sotto forma di esenzioni fiscali e contributive in favore di imprese di micro e piccola dimensione, localizzate nella Zona Franca Urbana di Messina. L’incontro è stato fortemente voluto dal vicesindaco e assessore allo Sviluppo economico, Guido Signorino, è stato organizzato dall’Amministrazione comunale d’intesa con il Ministero dello Sviluppo Economico e l’Anci.

All’incontro parteciperanno il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta; l’assessore regionale alle attività produttive, Linda Vancheri; il sindaco, Renato Accorinti; l’assessore Signorino; il responsabile dell’Area Mezzogiorno e Cooperazione Internazionale dell’Anci, Francesco Monaco, e Nicola Buonfiglio, in rappresentanza del Ministero dello sviluppo economico. Sono stati inoltre invitati gli ordini e i collegi professionali, le associazioni di categoria e i sindacati.

Nel corso della riunione saranno approfonditi l’inquadramento normativo-tecnico del Decreto Ministeriale 10/04/2013, del bando del 23 gennaio 2014 e il funzionamento dello strumento Zone Franche Urbane (Zfu), rivolto ai potenziali beneficiari. Oltre alle relazioni tecniche è previsto un adeguato spazio di interlocuzione per rispondere a specifici quesiti degli interessati. Con decreto direttoriale dello scorso 23 gennaio, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 24 del 30 gennaio 2014, è stato infatti adottato il bando per l’attuazione dell’intervento in favore delle micro e piccole imprese localizzate nelle Zone Franche Urbane (Zfu) della Regione Siciliana, di cui al Decreto Interministeriale del 10 aprile 2013.

L’intervento prevede la concessione di agevolazioni sotto forma di esenzioni fiscali e contributive in favore di imprese di micro e piccola dimensione localizzate nella Zona Franca Urbana di Messina, per un importo complessivo relativo all’intera durata del progetto pari a 15.927.414,11 euro.

Le domande di accesso alle agevolazioni possono essere presentate sino alle 12.00 del 23 maggio, esclusivamente tramite una procedura telematica accessibile nella sezione “Zfu Convergenza e Carbonia Iglesias” del sito internet del Ministero dello sviluppo economico (www.mise.gov.it), compilando apposito modulo allegato al bando del 23 gennaio 2014. Sul sito istituzionale del Comune, all’indirizzo www.comune.messina.it (II Comune) in un’apposita sezione dedicata alle Zone Franche Urbane Sicilia, è possibile trovare il bando e la perimetrazione, insieme ad altre informazioni.

(37)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *