Il renziano Quero si presenta candidato sindaco per le primarie di centrosinistra. “Nessuna divisione nel partito”

quero“Non c’è divisione nel Pd, tutto superato con le primarie nazionali”: parole distensive questa mattina di Francesco Palano Quero, presidente del IV Quartiere, e primo candidato sindaco del partito democratico alle primarie di centrosinistra che non hanno ancora una data. Quero, area Renzi, se la vedrà con un altro, e solo un altro candidato sindaco, di area Genovese. Quest’ultimo nome sarà ufficiale soltanto dopo le elezioni Politiche. “Questo è un percorso già avviato – ha affermato Quero – sia il IV Quartiere che il V del presidente Alessandro Russo hanno privilegiato in questi anni la partecipazione dei cittadini, ecco perché non deve stupire la mia candidatura”. L’esponente politico ha sottolineato che le divisioni del partito in correnti sono state assolutamente superate con le primarie nazionali e che anche sul metodo locale delle primarie per la scelta del candidato sindaco sono state richieste alla segreteria del Pd metodi e seggi visibili che offriranno la massima trasparenza. “Con le condizioni che abbiamo presentato – ha aggiunto Quero – noi ci stiamo”. @Acaffo

 

(37)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *