Faranda su Garante per l’Infanzia: «Maria Baronello è la scelta migliore»

farandaLa capogruppo del Nuovo Centro Destra, Daniela Faranda, esprime grande soddisfazione per l’elezione della dottoressa Maria Baronello a Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, scelta dal consiglio comunale con 22 voti su 32.

«Si è incaricata di un compito così importante — ha commentato la consigliera Ncd — una donna, un’assistente sociale, una persona che da sempre si è occupata di giustizia minorile, svolgendo il suo servizio all’Ufficio Servizio Sociale per i minorenni del Tribunale dei minori di Messina». 

«I problemi legati all’infanzia e all’adolescenza sono molteplici e vanno affrontati con amore ma anche con tanta competenza. Pertanto — prosegue —, ritengo che far ricadere la scelta sulla dottoressa Baronello sia in assoluto la cosa migliore si potesse verificare, coniugandosi in essa le doti umane e professionali necessarie, caratteristiche che penso debba avere chi riveste questo ruolo per l’importanza sociale e politica che do alla figura del Garante, diversa da quella da qualunque altra nomina».

Daniela Faranda, già qualche mese fa, con una lettera aperta al Consiglio, aveva fatto appello ai suoi colleghi affinché non lasciassero che la scelta fosse condizionata da diktat partitici o da alleanze interne alle diverse fazioni.      

(92)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *