cateno de luca sindaco di taormina

Elezioni Amministrative 2023 in Sicilia: Cateno De Luca sarà il nuovo sindaco di Taormina

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Cateno De Luca è il nuovo sindaco di Taormina: si chiudono anche le elezioni amministrative 2023 in Sicilia con una vittoria dell’ex Primo Cittadino di Messina. Secondo l’uscente Mario Bolognari, candidato per il centrosinistra. «I veri Taorminesi hanno vinto – ha scritto Cateno De Luca sui social. Ed io non li deluderò! Sarò il Sindaco di tutti … nessuno escluso!».

Appresi i risultati – ancora non ufficiali, perché lo spoglio non è ancora terminato –, Cateno De Luca è sceso in piazza seguito dai big di Sicilia Vera, tra cui Danilo Lo Giudice e Ismaele La Vardera per la consueta diretta.

A scrutinio completato, Cateno De Luca è eletto sindaco di Taormina con il 63,49% (4.019 voti); a Mario Bolognari è attribuito il seggio in Consiglio Comunale con il 28,49% (1.612 voti); terzo si posiziona Antonio D’Aveni con il 9,04% (572 voti); quarto è Alessandro De Leo con il 2,01% (127 voti).

Elezioni amministrative 2023: i dati dell’affluenza in Sicilia

Il dato definitivo dell’affluenza alle urne per le elezioni amministrative 2023 in Sicilia è del 56,39%. Complessivamente hanno votato 756.144 cittadini su 1.340.983 aventi diritto. Il provincia di Messina, dove al voto c’erano 32 Comuni, l’affluenza si è attestata al 63,67%. Il Comune in cui si è votato di più su tutta l’Isola è stato Santa Domenica Vittoria, nel messinese, con il 79,74%, seguito da Cerda e Geraci Siculo, in provincia di Palermo, rispettivamente con il 77,13 e il 76,58 per cento. Quello in cui si sono registrati meno votanti, invece, è Sant’Angelo Muxaro, nell’Agrigentino, con solo il 28,90 per cento di votanti.

 

(783)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.