Crocetta sul palco con Renzi, Accorinti: “Il presidente dovrà collaborare anche con noi”

Pubblicato il alle

1' min di lettura

crocetta follaAnche il presidente della Regione Crocetta sul palco con Matteo Renzi a sostegno di Felice Calabrò. Il governatore doveva essere in città di mattina ma la sua visita tra i villaggi come a Giampilieri è “saltata” come non si terrà la conferenza stampa di chiusura di Calabrò. Crocetta parteciperà solo nel pomeriggio con il sindaco di Firenze al comizio conclusivo a piazza Duomo. Intanto sul ritorno di Crocetta a Messina parla Renato Accorinti:“Diritti e non favori è la mia parola d’ordine perché noi proponiamo una rivoluzione culturale, un prendersi cura del territorio e dei suoi abitanti alternativo al modo in cui è stata concepita la politica in questi anni. Quanto all’impegno di Crocetta in campagna elettorale, vorrei ribadire che non esistono governi “amici”, ma istituzioni da rispettare, e qualunque risultato ci sarà il presidente della Regione dovrà collaborare per risolvere gli enormi problemi del nostro territorio. Ho un rispetto sacro delle istituzioni”, evidenzia Renato Accorinti.

(37)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.