Croce

Croce saluta il Comune e va via: “Ho dedicato le migliori energie”

Pubblicato il alle

1' min di lettura

CroceIl protagonista era Renato Accorinti. Il commissario Luigi Croce ha lasciato l’incarico oggi pomeriggio dopo l’insediamento a settembre. L’ex procuratore capo ha rivolto stasera un saluto alla cittadinanza in occasione dell’insediamento del sindaco eletto, Renato Accorinti. “Nel lasciare la Città, dopo il periodo di commissariamento, – scrive Croce – desidero porgere il mio affettuoso saluto ai Cittadini messinesi. Ho svolto il mio ruolo di commissario con impegno, completa dedizione ed attaccamento. Certo, la gravissima situazione economica dell’Ente ha condizionato le scelte fatte sempre nell’ottica del contenimento della spesa. Sono profondamente grato a quanti Dirigenti, Funzionari, Dipendenti del Comune, Rappresentanti di Enti, Organizzazioni, Associazioni, che, in vari ruoli, mi hanno aiutato in modo determinante nello svolgimento delle mie funzioni. Voglio salutare e ringraziare calorosamente i Cittadini che mi hanno confortato con la loro fiducia. Ho dedicato le mie migliori energie e tutto il tempo possibile al lavoro, formulo a Tutti gli auguri di ogni fortuna”.

(53)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.