Consiglio comunale. Faranda: “Ricominciamo da zero”

Daniela faranda per nuovoDaniela Faranda, consigliere comunale di Ncd, sulla scia degli ultimi accadimenti che hanno visto smembrato il Pd, e prima ancora, con l’inchiesta Gettonopoli, 12 consiglieri comunali indagati, formula una proposta utile a dare speranza e fiducia al cittadino-elettore deluso.

“Temporeggiare sarebbe fuori luogo e offensivo per i cittadini che hanno espresso un voto- dichiara Faranda  – e che si è tradotto nella composizione di un Consiglio comunale che oggi si ritrova completamente modificata. È necessario rimettere tutto sul tavolo e ricominciare da zero, tenendo conto del nuovo assetto dell’aula e dei suoi gruppi. Ritengo giusto ridiscutere tutte le presidenze e per questo ho formalizzato la mia richiesta oggi durante la capigruppo. È una considerazione che faccio da tempo ed oggi, per molte ragioni, più che mai sono convinta della opportunità della mia richiesta. La città- conclude Faranda – ci guarda, e a questa città dobbiamo rendere conto in tutto e per tutto, a partire dalla condotta etica e non solo per quel che votiamo durante le sedute.”

(248)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *