Atm: anche per il dirigente del Gommato Lacava niente proroga

Domenico MannaDopo Claudio Conte anche un altro dirigente dovrà lasciare l’Atm: si tratta di Guglielmo Lacava, direttore di Esercizio del Gommato e della manutenzione del Gommato. E’ quanto ha deciso, alla scadenza del contratto del dirigente, il commissario dell’azienda trasporti, Domenico Manna. Anche se nelle ultime ore si è appreso che il dirigente comunale avrebbe voluto confermare con un contratto al minimo, fino a dicembre, il dirigente del Gommato. Problemi burocratici sarebbero alla base del mancato rinnovo. Lacava, sul quale nelle scorse settimane era stata presentata un’interrogazione all’amministrazione sui risultati raggiunti, ha un compenso annuo lordo pari a 72.111,56 euro.

All’Atm restano dirigenti in due: Ferdinando Garufi che ha le funzioni di direttore generale Facente funzioni e di rappresentante legale e Carmelo Crisafulli, direttore di esercizio della Tranvia.

(59)

Categorie

Politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *