Protesta Ferrotel. Dopo il blocco di stamane, riprende la normale circolazione dei treni

tn ferrotelprotestaLa protesta sui binari dei 24 lavoratori ex Ferrotel, rimasti dal primo gennaio senza stipendio né cassa integrazione, questa mattina, aveva bloccato le partenze e gli arrivi dei treni da e per Messina. Si sentono abbandonati dalla politica: licenziati dopo la chiusura del centro Ferrotel di Messina, non hanno più un reddito su cui fare affidamento, niente ammortizzatori sociali né fiducia nelle promesse di ricollocazione con cui, in passato, era stata placata la loro protesta. Lo scorso 8 Gennaio i lavoratori avevano rivendicato il diritto al lavoro con un Sit-In alla stazione centrale di Messina per sollecitare l’intervento urgente della politica cittadina e regionale, in mancanza di risposte concrete, oggi la protesta è ricominciata. Intanto, riprende la normale circolazione dei treni dalla stazione ferroviaria di Messina.

(45)

Categorie

Lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *