“Notte dei Licei Classici”: gli studenti de “La Farina” valorizzano la cultura classica

IMG-20150112-WA0000Anche il liceo classico “G. La Farina” è tra le 100 scuole che aderiscono venerdì 16 gennaio alla “Notte dei Licei Classici”, organizzata dal Liceo “Gulli Pennisi” di Acireale e dall’Associazione Italiana di Cultura Classica in tutta Italia dalle 18.00 alle 24.00. Il fine di questa serata è sensibilizzare i giovani sulla formazione classica in un momento storico in cui il sapere umanistico è messo in discussione. Venerdì sera, dalle 16.00 alle 24.00, insegnanti e studenti saranno impegnati in conferenze, letture, rappresentazioni teatrali, musica, cortometraggi e laboratori con lo slogan “Classico è bello”.

 

Ecco il programma della serata:

18.00 Lettura “Giù le mani dal Liceo classico”
– Dibattito sul tema con ex allievi del Iiceo La Farina (D. Pellegrino, D. Satullo, A. Bommarito)
– Concerto del chitarrista Alessandro Monteleone “Suggestioni armoniche” (musiche di Villa Lobos, Tàrrega, Albeniz)
– Dialoghi in latino e greco 
– Relazione Arch. Celona: “Lo sport della lotta nell’arte e nella letteratura antica”
21.00 Rinfresco e Sapori antichi: degustazioni da ricette del mondo greco e romano
– Gruppo teatrale liceo “La Farina”: selezione di scene dall’Orestea
– Laboratorio musicale Liceo La Farina: “Vivamus”; “Ad Leuconoen”; “O Fortuna”. 
– I pezzo musicale (De Caro, “Image” di Eugène Bozza)
– Recital di lirica greca e latina
– II pezzo musicale (N. Ialacqua, Chopin n. 4 piano)
– Dialoghi filosofici (I B)
– III pezzo musicale (M. Chillemi, “Nuvole bianche”)
– Seminari di Storia dell’Arte
– Esibizione di lotta greco-romana
24.00 Lettura “Notturno” di Alcmane

 

(251)

Categorie

Scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *