Assemblea Fp Cgil con i precari: “E’ il momento della stabilizzazione”

Clara Croce precari“Non possiamo perdere anche questo treno – così ha esordito la Segretaria Generale  della Fp Cgil  Clara Crocè – che oggi ha tenuto presso il salone delle bBandiere l’assemblea dei precari in servizio presso il Comune di Messina – per colpa degli amministratori che si sono succeduti nel tempo i precari hanno sprecato numerose opportunità a partire dall’insediamento  del Commissario Sbordone  a Genovese a Buzzanca e Croce. Adesso per la Fp Cgil le due delibere d’indirizzo segnano il passo. Ma non è sufficiente è necessario – continua la Crocè – alle intenzioni devono  seguire i fatti affinché  si possa materialmente realizzare un sogno che i precari accarezzano ormai da 25 anni . Aspettiamo con ansi l’esito dell’incontro tra la delegazione dell’Amministrazione con il Dirigente generale dott.ssa Corsello. Anche se i tempi della stabilizzazione sono stati chiariti dalla stessa con due circolari. Non ci convince l’interpretazione che su un fabbisogno nell’ultimo triennio di 300 unità soltanto il 50% del 40% potrà essere stabilizzato. Per le categorie A e B , non sussiste il limite del 50%  dei cessati.  

In merito all’integrazione oraria la sindacalista ha sostenuto che l’ amministrazione deve ancora adottare il provvedimento per assicurare le 35 ore ai precari . Di contro siamo pronti a marciare su Palermo .Messina diventerà un caso nazionale .

Siamo pronti a mobilitazione”.   

(56)

Categorie

Lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *