Messina. Tutto pronto per il corso di programmazione in ambiente di sviluppo QT

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Dopo il seminario gratuito “Introduzione alla programmazione QT“, promosso dall’Ordine degli Ingegneri di Messina e svoltosi lo scorso 28 settembre presso i locali della Facoltà di Ingegneria di Messina, tutto è pronto per il corso “QML e QTQuick per applicazioni mobile – Networking e Multithreading“.

L’appuntamento è fissato per il 22 e 23 ottobre, presso l’incubatore di imprese Innesta, che ospiterà per il corso ingegneri, studenti universitari e sviluppatori di software. Ben 16 ore in cui ci si concentrerà sullo strumento QT: software che permette la creazione di applicazioni multipiattaforma, ovvero eseguibili sia sulle normali postazioni informatiche (PC Windows, MacOS o Linux) che sui dispositivi di tipo mobile (Android e iOS) sotto forma di app.

Si tratta di uno strumento di sviluppo (in gergo framework) in grado di ridurre i tempi di creazione di software, molto utilizzato da grandi compagnie come BMW, Mercedes, LG, ecc.

Il corso è organizzato da Weva, sponsorizzato dall’Ordine degli Ingegneri e Innesta e patrocinato dalla QT Company. Gli insegnanti saranno Gianbattista Gualeni, autore del celebre libro “QT quanto basta” e Sergio Borghese socio della Netresult di Pisa; sarà presente anche Francesco Marziani, senior account manager della “The QT Company“.

Il corso rappresenterà un’occasione di formazione per aziende e giovani che hanno intenzione di acquisire nuove conoscenze. Qui è possibile scaricare il programma del corso.

(150)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.