BREXIT arriva a Messina: oggi lo spettacolo comico al Palacultura

BREXIT spettacolo Palalcultura

Brexit arriva in Sicilia: lo spettacolo comico che ha già attraversato l’Italia e la Francia sbarca anche a Messina. Lo show teatrale sarà ospitato oggi dal “Palacultura”, sarà interamente in lingua inglese e inviterà gli spettatori a riflettere su quanto sta accadendo in Gran Bretagna e in Europa negli ultimi tempi.

La compagnia teatrale è arrivata in Italia grazie alla collaborazione della Camera di Commercio Franco-Britannica. Di seguito si sposterà in Inghilterra, in particolare a Londra e Brighton. L’iniziativa è curata da “Sicilia dal Vivo”, giovane realtà siciliana attenta al contemporaneo, in convenzione con la compagnia “Tom Corradini Teatro”.

Oltre la città dello Stretto, lo spettacolo ha fatto tappa anche a Catania, il 25 marzo presso “Zo Centro Culture Contemporanee”, e venerdì 29 sarà ospitato dal “Teatro Don Bosco” di Palermo. È prevista anche una tappa, giovedì 28, a Reggio Calabria presso “Auditorium Zanotti Bianco”.

“BREXIT”, attraverso il linguaggio universale del teatro, favorisce e stimola la riflessione su temi caldi ed attuali. Una rappresentazione in cui si affrontano gli aspetti politici, socio-economici, culturali, che attraversano e accomunano un dibattito non solo britannico o siciliano, ma europeo.

La storia è semplice: “Un padre e un figlio dibattono sulla loro posizione riguardo al voto pochi giorni prima del referendum. Sono uniti nel sangue ma divisi nello spirito. Charles è un uomo di affari che si è fatto da solo. Suo figlio Eric è un giovane che aspira a diventare artista. I due discutono le loro rispettive posizioni e cosa essere britannico ed europeo significhi veramente per loro. Il dibattito si trasforma da surreale a grottesco, da amaro ad assurdo, fino a quando entrambi vanno a votare… ed attendono il risultato del referendum.”

(146)

Categorie

Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *