Taormina. Piero Angela al PalaCongressi, sabato 12 gennaio, parlerà di politica

Pubblicato il alle

2' min di lettura

PieroAngelaLo storico conduttore televisivo di “Quark”, Piero Angela, sarà a Taormina  Sabato 12 gennaio,  alle 10.30, nella sala conferenze del Palazzo dei Congressi, in occasione dell’inaugurazione ufficiale del progetto culturale “Conversazioni sul futuro”. Si tratta di un ciclo di incontri e dibattiti  pensati per i giovani,  con ospiti di prestigio provenienti dal mondo della politica, dell’economia, della cultura e della società italiana, capaci di offrire spunti utili per una riflessione più approfondita sull’evoluzione della società. Il progetto, fortemente voluto  e promosso dall’amministratore unico di “Memora” (che si occupa del settore alberghiero a ogni livello),  Italo Mennella, è organizzato da Libreventi  e Libreria Mondadori . Protagonista del primo appuntamento sarà, appunto, Piero Angela, giornalista e intramontabile protagonista della divulgazione scientifica televisiva in Italia, che parlerà del suo libro “A cosa serve la politica?” (Mondadori). Un saggio lucido, equilibrato e illuminante per approfondire l’argomento e indagare la situazione politica dell’Italia, i suoi problemi e le possibili soluzioni. All’iniziativa, moderata da Antonella Ferrara, presidente del “Taormina Book festival”,  prenderanno parte  Italo Mennella,  Graziella Priulla, sociologa di comunicazione e cultura e docente ordinaria di Sociologia dei processi culturali e comunicativi all’Università di Catania. «Questa è un’opportunità di riflessione – ha commentato Mennella – che si intende dare ai giovani, grazie alla presenza di un personaggio che riuscirà ad effettuare un momento di chiarezza su come, per esempio, poter uscire dalla crisi attuale”. All’incontro saranno invitati a partecipare allievi degli Istituti Superiori di Taormina, della fascia jonica del Messinese e Catanese, oltre agli studenti delle Università di Messina e Catania e numerosi ospiti. 

(79)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.