Si apre il sipario sulla nuova stagione concertistica della Filarmonica Laudamo. Primo appuntamento al Palacultura

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Palacultura messina3Riparte la stagione concertistica della Filarmonica Laudamo, giunta al suo 92º anno di attività, e per inaugurare il nuovo ciclo di proposte per l’anno 2012-2013, domenica 21 alle 18, organizzerà uno spettacolo al Palacultura Antonello. Si tratta del primo di una serie di trenta appuntamenti che vedrà l’esibizione dell’Orchestra Sinfonica Siciliana Giovanile “Helycon Symphony Orchestra”, formazione nata dal progetto Officina Sinfonica Siciliana: musica prodotta dai giovani per i giovani (cofinanziato dal Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con l’Accademia Nazionale della Politica) finalizzato alla creazione di un laboratorio orchestrale con il coinvolgimento dei migliori giovani talenti meridionali. L’orchestra, che sarà ospite della Filarmonica Laudamo per una serie di quattro concerti dedicati al repertorio romantico e alle sinfonie e concerti solistici di Robert Schumann, sarà guidata da Francesco Di Mauro, diplomato in direzione d’orchestra al Conservatorio di Parigi sotto la guida di Sergiu Celibidache e Henri-Claude Fantapié, che oggi affianca all’attività direttoriale quella di coordinatore alla direzione artistica dell’Orchestra Sinfonica Siciliana. Si esibirà nel Concerto op. 54 di Schumann la giovane ma già affermata pianista Gloria Campaner, premiata in oltre venti concorsi nazionali e internazionali, che come artista ufficiale della Steinway & Sons è solita suonare nelle più prestigiose sale musicali.

(72)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.