Personale di Wanderlingh al Monte di Pietà. Domani l’inaugurazione

Pubblicato il alle

2' min di lettura

ranieriIl Monte di Pietà ospiterà nelle sue sale, per un periodo di due settimane, una personale del pittore Ranieri Wanderlingh dal titolo “Pop romantic art”. La mostra verrà inaugurata  domani alle 19.00 dal presidente della Provincia, Nanni Ricevuto, e dall’assessore provinciale alla Politiche culturali, Giuseppe Crisafulli. Si potrà ammirare l’eclettismo di cui sono frutto le opere di Wanderlingh, in cui gli oggetti quotidiani, raffigurati con una tecnica rigorosa e precisa, assumono aspetti che oltrepassano il senso pratico caricandosi di emotività, sentimento, passione, sensualità, lirismo. Questi ultimi non rappresentano se stessi ma sono lì per suscitare un determinato stato d’animo. Le sue opere si presentano come una rielaborazione, in chiave contemporanea, della tradizione artistica europea e rappresentano il lavoro di tutto un ventennio fatto di ricerche e studi su nuove possibilità e tecniche espressive. L’autore si muove in un continuo rinnovamento linguistico senza perdere però quella che è la cifra che rende riconoscibile ogni suo lavoro, pur nella diversità dei contenuti e delle idee. Nel repertorio pittorico di Ranieri Wanderlingh le immagini, a primo impatto, sembrano distaccate dalla realtà eppure una misteriosa armonica unità anima uomini e paesaggi. Nelle ultime opere si nota ancor di più questa armonia e si ha l’impressione di incontrare un Wanderlingh diverso, che sembra passato dal dileggio giocoso, dall’ironia sferzante a un’affettuosa compartecipazione alle vicende delle fragili creature dell’universo.

(98)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.