No Tengo Dinero: alla ricerca del secret festival. Tutti gli eventi di agosto a Messina

Pubblicato il alle

4' min di lettura

Ultimi eventi estivi a Messina e provincia, almeno per noi di No Tengo Dinero, che con questa puntata vi salutiamo e vi auguriamo buon riposo ma soprattutto un buon divertimento. Una puntata speciale che vi racconta tutto ma proprio tutto quello che potrete fare da qui alle prossime due settimane, per non rimanere mai a corto di spassolini.

Tra gli eventi vi segnaliamo: proiezione de “La Città Incantata” per la rassegna dedicata al maestro Miyazaki all’Area Iris, lo spettacolo teatrale a cura del Teatro dei Tremestieri “I D.I.D. uno spettacolo trashinante” al Museo Regionale di Messina e se avete nostalgia dei festeggiamenti della Vara, la proiezione fotografica “La Vara e i Giganti” a Villa Cianciafara.

Milazzo Wave – l’appuntamento scelto da noi per voi

Anche per questa ultima puntata di No Tengo Dinero, non poteva mancare l’evento estivo scelto da noi per voi. Sabato 28 agosto in una location segreta arriva il Milazzo Wave, che già per il solo fatto di essere un secret festival ci alletta moltissimo.

Un festival che ha tutta l’aria di essere molto divertente, con le performance live di:

  • “A Copy For Collapse”, progetto di elettronica/synth pop di Daniele Raguso.
  • Selfishadows, progetto di darkwave cura di Daniele Giustra.
  • Drunkard Cracked Bottles, progetto industrial.

Pochissime regole ma necessarie per partecipare a Milazzo Wave:

  • Green Pass obbligatorio;
  • L’evento è privato ma potete estendere l’invito ai vostri amici;
  • Appuntamento dalle 22:00;
  • Per prenotazioni, informazioni e altro puoi scrivere a: clusterorg@gmail.com;
  • L’evento è totalmente autofinanziato tramite le consumazioni, per riuscire a garantire l’ingresso gratuito a tutti nonostante i considerevoli costi, non sarà consentito introdurre cibi e bevande dall’esterno.

No Tengo Dinero – tutti gli eventi di agosto a Messina e Provincia

Ci siamo, le ultime due settimane di agosto sono arrivate e con loro anche un mare di eventi per non lasciarvi lì ad annoiarvi. Perché a Messina e provincia ci sono moltissime cose da fare.

Musica e Dj Set

  • venerdì 13, alle 19:30 al Retronouveau: Dj WR & Moskillz meet classics. A seguire la Selecta hip hop a cura di DJ Tony Rampa. Ingresso gratuito.
  • venerdì 13, alle 21:00 al Teatro Greco di Tindari per il Festival Lirico dei Teatri di Pietra: Franco Battiato Tribute. Con Rita Botto, Fioretta Mari,  Etta Scollo, il Coro Lirico Siciliano e Ruben Micieli. Per i biglietti clicca qui.
  • venerdì 13, alle 21:45 a Casa Peloro: Novo in concerto.
  • venerdì 13, alle 22:00 al Lido Horcynus Orca: The Brixton in concerto.
  • sabato 14, dalle 22:00 alla Baia del Principe: OMD Ferragosto. Ingresso solo su prenotazione. Per maggiori informazioni clicca qui.
  • domenica 15, dalle 19:30 al Retronouveau: Cuori Selvaggi, rock siciliano. Ingresso gratuito.
  • sabato 21, dalle 19:30 al Retronouveau: live del duo Ikan Hyu (Zurigo). Aftershow a cura di Blumarina. Ingresso 5 euro.
  • domenica 22, dalle 19:30 al Retronouveau: Domenica Yè Yè con il live degli Strike. Ingresso gratuito.
  • venerdì 27, dalle 21:15 al Centro di Aggregazione “Costa Fraccola” di Curcuraci: Duo Blanco Sinacori live. Ingresso gratuito.

Teatro e Libri

  • venerdì 13, alle 19:00 a Casa Peloro: presentazione del libro Welcome direzione Sud di Faburama Ceesay, Marica D’Amico e Sapin Makengele.
  • venerdì 20, alle 21:30 al Museo Regionale di Messina, per la rassegna REstate al MuMe: il Teatro dei 3 Mestieri presenta I D.I.D. uno spettacolo trashinante. Di Giusi Arimatea e Domenico Loddo
    con Tino Calabrò, Stefano Cutrupi, Silvana Luppino, Cinzia Muscolino, regia Christian Maria Parisi. Voce narrante Gianfranco Quero.
  • sabato 21, alle 21:00 a Patti, per il Libero Teatro Festival: Il Manifesto di Paolo Roberto Santo, con Francesco Bonaccorso.

Cinema e Mostre

  • venerdì 13, alle 21:30 all’Area Iris per la rassegna Miyazaki: La città incantata
  • domenica 15, alle 20:00 a Villa Cianciafara: “La Vara e i Giganti”, proiezioni di foto d’epoca tratte dalla raccolta “Mallandrino. Introduzione a cura del prof. Franz Riccobono. Ingresso gratuito con obbligo di prenotazione. Per maggiori informazioni clicca qui.
  • fino al 22 agosto, alla FORO G gallery di Ganzirri: Kaleidoscopica – Schegge di una Messina distante. A cura di Mariateresa Zagone e Roberta Guarnera.

Natura e relax

  • il 14, il 21 e il 28 agosto, alle 17.30 all’Altopiano dell’Argimusco: Argimusco sotto le stelle. Per prenotare clicca qui.

(275)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.