Musica nei quartieri di Messina, al via la rassegna dell’Accademia Filarmonica

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Si va dalla prosa alla danza, arrivando agli spettacoli dell’Accademia Filarmonica Messina che da venerdì 16 settembre inaugura “Musica al centro”, rassegna multidisciplinare sostenuta dal Ministero della Cultura e promossa dal Comune di Messina. «Il progetto – scrive l’Accademia Filarmonica – coinvolgerà tutte le sei circoscrizioni della nostra città con con concerti, spettacoli multidisciplinari, teatro musicale». Si comincia alla Chiesa di Santa Maria della Consolazione, al Santo, con “Il Corpo e l’Anima – Viaggio Musicale tra Musica Popolare e Musica Colta” con Daniele e Santino Merrino e Daniele Trimarchi.

La rassegna dell’Accademia Filarmonica Messina

Questa dell’Accademia Filarmonica di Messina è la quinta rassegna partita in città grazie al Fondo Unico per lo Spettacolo, che punta alla valorizzazione delle aree urbane periferiche; si ascolteranno i flauti in via del Santo e le voci dei coro giovanile a Giampileri; si arriverà a Camaro per ascoltare il pianoforte di Santi Scarcella e si raggiungerà Cumia per le maschere della Compagnia Anatolè. Ventisette gli appuntamenti in programma che proseguiranno fino a dicembre 2022; qui il calendario di settembre.

Il programma di settembre:

  • venerdì 16, alle 21:30, alla Chiesa Santa Maria della Consolazione, in via del Santo: “Il Corpo e l’Anima – Viaggio Musicale tra Musica Popolare e Musica Colta” con Daniele e Santino Merrino, Daniele Trimarchi;
  • martedì 20, alle 19, a Villa Cianciafara: “Bivu, Cuntu e Cantu”, con i Cantustrittu;
  • sabato 24, alle 18:45, Parrocchia Santa Teresa del Bambin Gesù, a Montepiselli: concerto di Emy Spadaro e Alessandro Monteleone;
  • sabato 24, alle 21, alla Chiesa San Nicola di Bari a Ganzirri (in foto), e in replica domenica 25, alle 19, a Villa Cianciafara: “La pazzia senile” commedia di Adriano Banchieri, con Antonio Previti, Gabriella Zecchetto, Giannalisa Arena, Carmen Mazzeo, Raffaele Benedetto e il Coro PolifonicoLuca Marenzio” diretto da Carmine Daniele Lisanti;
  • lunedì 26, alle 20:30, alla Chiesa di Santa Maria dei Giardini di Santo Stefano Medio:
  • “Il Corpo e l’Anima – Viaggio Musicale tra Musica Popolare e Musica Colta” con Daniele e Santino Merrino, Daniele Trimarchi.

L’ingresso è gratuito.

(244)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.