giardino corallo messina

Messina, il Giardino Corallo potrebbe riaprire a breve: cosa sappiamo

Pubblicato il alle

3' min di lettura

A quanto pare il bando di gara, pubblicato dal Comune di Messina, per la gestione del Giardino Corallo non è andato deserto, com’era successo negli anni precedenti, ma è in fase di aggiudicazione a favore dell’Associazione Culturale Development con un importo di € 3.800,00 (iva esclusa) come riporta il sito dell’Albo Pretorio.

La gara era stata aperta a maggio 2022 dal Dipartimento Servizi alla Persona e alle Imprese; «per l’affidamento della concessione per anni 3 (tre) rinnovabili a decorrere dalla data di effettivo inizio del servizio».

Al bando di gara del Giardino Corallo di Messina potevano partecipare:

  • operatori economici iscritti alla Camera di Commercio, Industria , Agricoltura e Artigianato, per l’esercizio di attività analoga a quello oggetto del presente appalto;
  • associazioni culturali, anche prive di personalità giuridica, enti no profit (istituzioni, fondazioni) e altri soggetti privati senza scopo di lucro.

Dalle nostre ricerche non siamo riusciti a risalire all’atto ufficiale, cioè al verbale che dice che l’associazione culturale ha vinto il bando per la gestione dello spazio in centro città. Abbiamo provato a sentire sia il dirigente Salvatore De Francesco (responsabile del procedimento) sia l’assessore alla Cultura Enzo Caruso per avere qualche notizia in più rispetto al documento, ma siamo ancora in attesa. (Qui il dettaglio della procedura). Ad ogni modo, il Giardino Corallo di Messina verrà riaperto, ma non abbiamo ancora una data ufficiale né un programma.

Abbiamo solo un piccolo indizio, perché venerdì 29 luglio, era in programma lo spettacolo di Pierluca Mariti, meglio noto come Piuttostoche. «Dopo le date del 2021 a Milano, Bologna, Roma, Torino, Trento e Cesena, andate sold out a pochi minuti dall’annuncio lasciando fuori migliaia di persone, e dopo il successo delle prime date del tour 2022, – si legge nella nota – prosegue il tour “Ho fatto il Classico” di @piuttosto_che, al secolo Pierluca Mariti. Un reading che combina monologhi comici con momenti di improvvisazione, qualche incursione didattica e fugaci passaggi emotivi e che arriva in Sicilia con un doppio appuntamento: giovedì 28 luglio al Parco Villa Filippina a Palermo e venerdì 29 luglio al Giardino Corallo a Messina.

Il tour è prodotto dall’associazione culturale We Reading, progetto di letture non convenzionali diffuso in diverse città italiane, che per l’occasione debutta nel campo della produzione dei grandi spettacoli nazionali dal vivo, e proseguirà l’11 agosto al Castello di Santa Severa a Santa Marinella e il 18 settembre a Firenze per Copula Mundi Festival».

Lo spettacolo era stato annunciato anche sulla pagina social del Giardino Corallo, ma l’evento è stato annullato proprio qualche ora fa.

(751)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.