Messina. Il Don Orione chiude la prima parte del cineforum, Torre: «È stato un successo»

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Questo weekend si chiude la prima parte della stagione 2022-2023 del Cineforum Don Orione di Messina. «Non un addio ma un arrivederci, – scrive Francesco Torre, consulente per la progettazione culturale del Don Orione – perché sarà già possibile prenotare l’abbonamento della Stagione 2023. La Stagione 2022 è stata oggettivamente un successo, sia per numero di abbonati che per riscontro del pubblico sui film proposti. Per cui siamo soddisfatti». Il calendario delle nuove proiezioni è già pronto e possiamo dirvi che partirà da lunedì 9 gennaio 2023.

I film al Cineforum Don Orione Messina

In attesa di scoprire quali autori verranno presentati, il Cineforum Don Orione, che dal 7 febbraio di quest’anno abita gli spazi del Cinema Lux, in via Largo Seggiola a Messina, saluta il pubblico con tre proiezioni:

  • da venerdì 18 a domenica 20 novembre, alle 16.30 e alle 18.30: “Princess” di Roberto De Paolis, Glory Kevin e Lino Musella. Il film, che ha aperto la sezione Orizzonti della 79esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, racconta la storia di Princess, una giovane clandestina nigeriana che vende il proprio corpo ai margini di una grande città.
  • da venerdì 18 a domenica 20 novembre, alle 20.30: “Il piacere è tutto mio” diretto da Sophie Hyde con Emma Thompson e Daryl McCormack. Il film parla di Nancy Stokes, vedova in pensione che cerca amore e avventura dopo una vita e un matrimonio monotono. Decide quindi di ingaggiare il giovane gigolò Leo Grande nella speranza di dare una svolta alla propria vita.
  • lunedì 21 novembre, alle 16.30, alle 18.30 e alle 20.30: “Darkling” diretto da Dusan Milic, con Danica Curcic e Darren Pettie. È la storia di una famiglia che vive sotto la protezione dell’unità militare KFOR durante la guerra del Kosovo tra il 1998 e il 1999.

Da lunedì 21 novembre, inoltre, sarà possibile prenotare l’abbonamento del cineforum per la stagione 2023.

(216)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.