Messina. Da stasera e fino al 3 agosto sarà Horcynus Festival 2020

Antonio Catalano ospite dell'Horcynus Festival 2020Da stasera – e fino al 3 agosto – a Messina sarà Horcynus Festival 2020, l’evento organizzato dalla Fondazione Horcynus Orca. Gli spazi del Parco di Capo Peloro ospiteranno la rassegna tra cinema, teatro e musica, con il “domani” – scelto come tema – che traccia le linee guida di questa 18esima edizione.

Ad aprire il festival, alle 18.30, Antonio Catalano e i suoi “Mondi Fragili”, performance conclusiva di un percorso comunitario realizzato dall’artista-artigiano di Potenza con le famiglie e i bimbi di Fondo Saccà e della scuola Santa Lucia sopra Contesse (in foto). Aperto fino all’8 agosto anche il MACHO – Museo d’Arte Contemporanea Horcynus Orca con nuove sale dedicate agli ambienti marini.

L’Horcynus Festival 2020 di Messina – il programma di stasera:

  • 18.30 inaugurazione con “Mondi Fragili” di Antonio Catalano
  • 21.00 proiezione “In Cerca della Poesia” di Giuseppe Bertolucci
  • 22.00 proiezione “Prima della Rivoluzione” di Bernardo Bertolucci

L’ingresso alle attività del festival è gratuito con prenotazione obbligatoria esclusi 28 e 29 luglio con biglietto al costo di 5€ e obbligo di prenotazione. Tutto il programma qui.

 

(348)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *