Le Vie dei Tesori 2022: tutto quello che c’è da vedere a Messina

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Torna anche per il 2022, “Le Vie dei Tesori“, il festival diffuso in tutta la Sicilia organizzato dall’omonima fondazione; si parte anche a Messina sabato 10 settembre e si proseguirà fino al 25 settembre 2022. «La valorizzazione del territorio è fondamentale – ha detto il Prefetto di Messina, Cosima Di Stani, durante la conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2022 de Le Vie dei Tesori  – soprattutto per i ragazzi che potranno conoscere i tesori della città». Un’occasione, quindi, di riappropriazione dei luoghi da parte dei cittadini e una straordinaria opportunità per i turisti. Oltre quattrocentocinquanta tesori visitabili con un sistema digitale e smart. Palazzi nobiliari, terrazze segrete, monasteri, chiese e cripte, giardini, musei scientifici: luoghi in gran parte di solito chiusi o non raccontati. Nel 2022 si svolgerà in quindici tra capoluoghi e città d’arte della Sicilia. A Messina sarà possibile visitare 19 luoghi, fare delle passeggiate alla scoperta del patrimonio naturale della città ed esperienze speciali.

Le Vie dei Tesori 2022: cose da fare a Messina

Dopo la seconda edizione dei “Borghi dei Tesori Fest” arrivano altri tre weekend alla scoperta delle bellezze architettoniche e naturali del territorio. Tra le passeggiate, per esempio, l’Antica Via del Dromo – tra agrumi e gelsomino.  Qui tutto quello che c’è da visitare, a Messina, durante i weekend de “Le Vie dei Tesori 2022”.

I luoghi:

  • Abazia di Santa Maria di Mili
  • Archivio di Stato
  • Casa Museo di Maria Costa
  • Castel Gonzaga
  • Chiesa di San Giovanni di Malta e Museo
  • Chiesa di Sant’Antonio Abate – Massa San Giorgio
  • Chiesa dei Catalani
  • La chiesa di Gesù e Maria delle Trombe e il Bambinello delle Lacrime
  • Collezione dell’Università di Messina
  • Eremo Regio Madonna di Trapani
  • Forte San Salvatore e Stele della Madonnina
  • Museo di Cultura e Musica Popolare dei Peloritani di Gesso
  • Orto Botanico “Pietro Castelli”
  • Prefettura di Messina
  • Tempio di Cristo Re, Torre Ottagona dell’Antico Castello di Roccagulefonia
  • Town House Messina Paradiso
  • Villa Althea (Villino Drago)
  • Villa Cianciafara
  • Villa Giovanna

Le passeggiate:

  • Antico Casale di Castanea
  • Antico Casale di Cumia
  • Tra agrumi e gelsomino lungo l’antica via del Dromo
  • Percorso Liberty
  • Percorso medievale

Le esperienze:

  • Nel lago, sulle barche dei cocciulari
  • Floresta arrampicata sui monti
  • Al museo dei Peloritani
  • Chiesa di Santa Maria di Mili
  • Fiumedinisi
  • Forza d’Agrò
  • Azienda Agricola Villarè

A questo link per acquistare i coupon.

 

 

(2505)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.