La rivista “Settentrione Sicula” e il concorso di scrittura surreale: ultimo giorno per partecipare

surrealeDopo il successo riscosso un anno fa, la rivista sociale d’inchiesta “Settentrionale Sicula” ripropone il concorso di scrittura surreale. Il concorso nasce nell’ambito della realizzazione di un numero speciale, a tema surreale, della rivista, al fine di promuovere la scrittura inedita, la cultura sociale e l’impegno civile. Si rivolge dunque a tutti coloro i quali sentono l’esigenza di raccontare e rielaborare attraverso la scrittura le idee più fantasiose e strampalate per mezzo di un testo di narrativa surreale. Il concorso è aperto a tutti.Verranno istituite tre categorie, divise per fasce d’età: categoria scuole;  categoria under 30; categoria over 30.

Il tema da trattare nell’elaborato che verrà proposto è quello della surrealtà, di tutte quelle cose che esistono soltanto nell’immaginazione ma cui non possiamo fare a meno di pensare: un orso marsicano che mangia arancini in autobu; i Radiohead che dichiarano di essere nati a Rometta Marea e di fare un grande sforzo durante i concerti per non parlare siciliano; il mare che diventa chinotto e tutti a correre e a riempire ogni genere di recipiente, sino a svuotarlo e camminare lungo una lingua infinita di sabbia nera che arriva alle isole Eolie; le Olimpiadi spostate da Rio de Janeiro a Torregrotta «perchè le infrastrutture grottesi – spiega Dilma Rouseff,  premier del Brasile – sono molto migliori di quelle brasialiane»; la Samsung che decide di aprire una nuova fabbrica a Valdina. 
Follie insomma, racconti di realtà altre, ultramondi paralleli, sogni ed incubi, passioni e divertimento. La parola d’ordine è: sperimentare. Andare oltre la sensibilità comune ed esplorare il senso più illogico della fantasia irrazionale. I testi presentati dovranno avere una lunghezza compresa tra le 3.500 e le 10.000 battute, esclusi gli spazi. I testi devono essere originali e inediti. Se in una lingua diversa dall’italiano, è necessario allegare la traduzione. Ciascun partecipante potrà presentare un massimo di due testi.

I racconti vincitori di ogni categoria saranno pubblicamente proclamati durante la serata di presentazione del numero speciale di “Settentrionale Sicula”, in programma nel mese di dicembre del 2013. Verrà inoltre scelto un vincitore assoluto, fra i tre proclamati in ognuna delle categorie. I testi vincitori saranno inclusi e pubblicati sulla rivista speciale e agli autori dei tre racconti vincenti saranno donati due testi di narrativa o saggistica surreale scelti dalla redazione.  In occasione della serata di presentazione verrà inoltre organizzato un reading/happening artistico cui saranno invitati a partecipare gli autori dei racconti vincitori e di tutti i rimanenti testi ritenuti comunque più meritevoli. Ad ogni racconto selezionato per il reading verrà abbinata la performance inedita di un’artista ispirata dal testo, specificamente realizzata per la serata e, se possibile,  coordinata con gli autori dei testi selezionati. I testi dovranno essere inviati a settentrionalesicula@gmail.com entro oggi 4 Novembre.

Per richiedere qualsiasi ulteriore informazione è possibile scrivere all’indirizzo settentrionalesicula@gmail.com

(61)

Categorie

Cultura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *