Indiegeno Fest: il 5 agosto sul palco di Tindari arriva Elodie

Elodie È Elodie la seconda ospite dell’Indiegeno Fest al Teatro Greco di Tindari. Dopo aver annunciato il concerto all’alba di Diodato, era stato svelato anche il nuovo nome di questa line-up super speciale dell’Indiegeno Fest che rischiava di saltare causa coronavirus.

Il 5 agosto sarà proprio Elodie – reduce dal successo in radio con “Guaranà” e “Ciclone” con Takagi & Ketra – a salire sul palco dell’Indiegeno Fest. Una settima edizione quella del festival organizzato da Leave Music che quest’estate ha poco di indipendente. Scelte per fare cassa? Probabile o forse anche le direzioni dell’Indiegeno Fest si sono spostate verso altri generi.

Elodie, che – a gennaio in digital store e a febbraio in formato fisico – ha pubblicato il terzo album “This Is Elodie” sta sicuramente vivendo il momento più importante del suo percorso musicale. Con pezzi che vedono ospiti graditissimi come Fabri Fibra e Marracash, per esempio.

Tuttavia, per i veri puri, sono lontani i tempi in cui all’Indiegeno si potevano ascoltare artisti come: Afterhours, Management del Dolore Post Operatorio, Cesare Basile, Giovanni Truppi, The Zen Circus.

I super eroi dell’Indiegeno Fest

Elodie e Diodato sono stati i primi artisti a essere annunciati per questa settima edizione dell’Indiegeno Fest, che si terrà il 4 e il 5 agosto al Teatro di Tindari, ma rra gli altri nomi dell’Indiegeno di quest’anno: Anyother, Brando Madonia, Blank e David Shorty.

Info e biglietti qui. 

(345)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *