Fuori oggi il primo documentario di Sicilyu Session, si comincia da Capo Peloro

Oggi sul canale YouTube del Dalek, esce il documentario “Capo Peloro”, che rientra nel più ampio progetto di Sicilyu Session. Il documentario, per la regia di Franz Moraci, è stato prodotto dal Dalek Studio con le musiche de La Stanza della Nonna.

Protagonista assoluta, di questo primo documento audiovisivo, l’estrema punta della Sicilia, con le sue spiagge e la sua storia, raccontate attraverso la voce di Giacomo Farina – responsabile del Parco Horcynus Orca, Barbara Buceti e Mauro Platania, vicepresidenti della Pro Loco Capo Peloro.

Cos’è Sicilyu Session?

Sicilyu Session è un progetto senza scopi di lucro promosso dall’associazione culturale Dalek Studio di Messina che ha come obiettivo la promozione culturale e ambientale dei territori della Sicilia.

Verranno realizzati due video a puntata, in cui musica e territorio sono assolutamente intrecciati:

  • Session musicale in location d’eccezione. Luoghi spesso sconosciuti che dovrebbero essere valorizzati
  • Documentario: per approfondire aspetti e realtà culturali del territorio prevalentemente fuori dagli itinerari del “turismo di massa”, avvalendosi delle testimonianze di chi vive il territorio quotidianamente

L’obiettivo di Sicilyu Session è creare una nuova finestra sulla cultura e i luoghi del territorio. «Gli artisti – scrive Sicilyu Session – coinvolti in questo progetto dovrebbero essere parte integrante del tessuto sociale. Sicilyu Session rappresenta la possibilità per molte località dell’Isola di incentivare la promozione turistica».

Capo Peloro – il documentario di Sicilyu Session

“Capo Peloro”  è quindi il primo episodio del progetto Sicilyu che prevede, per ogni episodio, un documentario e una session musicale.

Il documentario è una produzione Dalek Studio, realizzato dalla regia di Franz Moraci, con la collaborazione del Dalek Studio e l’aiuto-regia di Emanuele Speziale; il montaggio è di Gaetano Sciacca (in foto) e Franz Moraci; le riprese sono state effettuate da Ludovico Giacobbe, Gaetano Sciacca e Franz Moraci.

La musica è Mortell-In, brano de La Stanza della Nonna, estratto dal loro ultimo album ”Dove gli occhi non possono arrivare”. La Stanza della Nonna ha, inoltre, partecipato al primo episodio della session musicale per Capo Peloro.

Prossima location di Sicilyu Session

Ancora segreta la location per la prossima puntata, ma Franz Moraci ci confessa «posso dire che è un tesoro non conosciuto da nessuno all’interno di un grande itinerario turistico».

 

(216)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *