Dal Trono di Spade al Taormina Film Fest: Nikolaj Coster-Waldau ospite della kermesse

nikolaj coster-waldau ospite del taormina film festival Annunciato il primo nome del Taormina Film Fest 2020, che si svolgerà dall’11 al 19 luglio: si tratta di Nikolaj Coster-Waldau, noto per la sua interpretazione di Jaime Lannister nella serie “Il Trono di Spade”. L’attore danese ritirerà il tradizionale Taormina Arte Award per l’eccellenza cinematografica.

Un’edizione davvero speciale quella che sta per vivere il Taormina Film Fest. Il festival cinematografico, diretto da Leo Gullotta e Francesco Calogero – prodotto e organizzato da Videobanck Spa, infatti, debutterà in sala e in streaming sulla piattaforma MYmovies. La cerimonia di chiusura si terrà come di consueto nella location del Teatro Antico di Taormina il 19 luglio.

Jamie Lannister primo ospite al Teatro Antico di Taormina

Nikolaj Coster-Waldau –  interprete di Jaime Lannister dell’apprezzatissimo “Il Trono di Spade”, serie creata da George R. Martin – è il primo super ospite della 66esima edizione del Taormina Film Fest. Coster-Waldau, infatti, riceverà il Taormina Arte Award per l’eccellenza cinematografica.

Ambasciatore di buona volontà a favore del Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo, Nikolaj Coster-Waldau si batte per istanze sociali come l’uguaglianza di genere e i cambiamenti climatici e sarà uno degli acclamati protagonisti della cerimonia di chiusura del festival siciliano.

Il film d’apertura del Taormina Film Fest

Annunciato anche il titolo di apertura del Taormina Film Fest 2020. Si tratta di “Il était un petit navire“, film-testamento della regista belga Marion Hänsel. Già presentato al Film Festival di Rotterdam, “Il était un petit navire” è il diario dei ricordi che la cineasta ha realizzato durante i suoi mesi di degenza in un ospedale delle Fiandre.

Dove verranno proiettati i film?

I film verranno proiettati prevalentemente online su MYmovies mentre i dodici titoli della principale categoria competitiva, destinata alle opere prime e seconde, verranno proiettati in sala presso il Palazzo dei Congressi di Taormina, a ingresso libero e su prenotazione.

La cerimonia di chiusura dell’edizione – che si svolgerà il 19 luglio al Teatro Antico di Taormina – con la partecipazione dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, vedrà protagonisti i vincitori del Concorso, con la consegna dei tradizionali premi Cariddi e Maschere di Polifemo oltre ai Taormina Arte Awards alla carriera.

(198)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *