Casa Peloro Art: dal 7 luglio la mostra di Gianfranco Sessa

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Continuano gli appuntamenti con la rassegna Casa Peloro Art, dopo gli specchi di Claudia Rotondo de “Le Retrò Studio”, arrivano – da martedì 7 luglio –  i pesci di Gianfranco Sessa.

Gianfranco Sessa è un creativo/artigiano che da semplici legni riesce a creare ed evocare i pesci dello Stretto e le navi che lo attraversano.

Il pescatore di legni per Casa Peloro Art

Secondo appuntamento della rassegna creativa all’interno di Casa Peloro di Torre Faro. Protagonista dell’esposizione – visitabile fino al 20 luglio – è Gianfranco Sessa che ama definirsi “pescatore di legni”.

Gianfranco Sessa, nato, vive e risiede a Messina. Autodidatta, accoglie e raccoglie “relitti” che stanchi da lunghissimi viaggi si arenano sulle nostre spiagge. Lui dà loro accoglienza e assistenza ridonando la vita per una loro continuità storica.

Solo dopo un’attenta osservazione del pezzo raccolto e dopo una breve percezione tattile, il suo lavoro si concretizza in un’immagine mentale che prende vita nel suo piccolo laboratorio. Il suo non vuole essere un riciclo perché i legni raccolti appartengono a rami, a parti di tronco di un albero e non sono altro che parti di esso.

(124)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.