donatella venuti

Al Teatro dei 3 Mestieri in scena l’Antigone dell’indimenticabile Donatella Venuti

Pubblicato il alle

1' min di lettura

“Antigone – Il sogno della Farfalla”, questo il testo dell’indimenticabile Donatella Venuti, scomparsa il 4 luglio 2020, che verrà portato in scena, giovedì 21 luglio, al Teatro dei 3 Mestieri di Messina per la rassegna estiva “Fuori in Scena 2022”. Sul palco Americo Melchionda, che firma anche la regia, e Maria Milasi.

L’allestimento teatrale è liberamene ispirato a “La Tomba di Antigone” di María Zambrano, filosofa e saggista spagnola, che nel 1967 pubblicò questo testo in cui si esprime la riconciliazione tra poesia e filosofia. L’Antigone di Donatella Venuti indossa un logorato abito da sposa, ingurgita le pillole che bloccano l’enzima PMKZeta della memoria: vuole dimenticare, ma in un luogo non luogo tra vita e morte. Le ombre dei personaggi della sua storia – si legge nella nota – si sovrappongono nel suo cervello sotto forma di allucinazioni».

Gli appuntamenti al Teatro dei 3 Mestieri Messina

Continua la rassegna estiva all’aperto del Teatro dei 3 Mestieri di Messina. Il prossimo appuntamento è in programma per venerdì 5 agosto con “Open“, testo e regia di Aurora Miriam Scala, con Dario Garofalo, Luna Marongiu, Maria Chiara Pellitteri e Aurora Miriam Scala. Una produzione Bottega del Pane. Fino al 31 luglio, invece, prosegue “Le Donne di Cico” mostra di Cecilia Coletta.

Per prenotare è possibile contattare i seguenti numeri: 090622505 – 349 8947473.

Qui tutto il programma della stagione teatrale estiva.

 

 

 

(114)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.