Al Festival di Sanremo un piccolo regalo alla Multisala Iris di Messina

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Serata dedicata alle cover quella che si è consumata ieri sul palco della 71esima edizione del Festival di Sanremo. Amadeus e Fiorello hanno il compito arduo di risollevare il morale di moltissimi italiani, che ancora non possono assistere agli spettacoli dal vivo.

I teatri e i cinema torneranno a vivere – ma con una percentuale ridotta di pubblico – il prossimo 27 marzo, come da nuovo DPCM firmato dal neo Presidente del Consiglio Mario Draghi. In attesa – dai che manca poco – Lo Stato Sociale, gruppo bolognese in gara a Sanremo, celebra i locali chiusi temporaneamente e quelli chiusi definitivamente a causa della pandemia.

Insieme a loro anche l’attore e doppiatore Francesco Pannofino che menziona tra i luoghi dedicati alla cultura anche la Multisala Iris di Umberto Parlagreco.

Non sarà per sempre

Non sarà per sempre, vivere senza teatro, musica, senza la socialità e il confronto delle piazze, senza l’emozione che attraversa la schiena durante uno spettacolo. Non sarà per sempre – canta lo Stato Sociale, parafrasando la canzone degli Afterhours. Una performance che fa sollevare la pelle perché è da un anno che il pubblico è a bocca asciutta e nonostante gli sforzi di realizzare live in streaming, consentiteci di dire che non è la stessa cosa. E non lo sarà mai.

«Ieri sera – scrive sui social Umberto Parlagreco – per una serie di circostanze, il nostro cinema ha avuto l’onore di essere nominato da Pannofino alla fine della bellissima esibizione de Lo Stato Sociale al Festival di Sanremo. Essere lì, anche se virtualmente, a rappresentare tutto il comparto è stata un’emozione incredibile, ed anche, fatecelo dire, un riconoscimento al lavoro che da anni portiamo avanti. Ma tutto ciò non sarebbe successo senza gli esercenti, i distributori e tutti coloro con cui abbiamo condiviso questo anno incredibile».

Il video dell’esibizione è disponibile a questo link.

(4053)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.