cinema, sala cinematografica vuota

A Messina torna “Il DAMS in Sala”: i primi due film in programma

Pubblicato il alle

3' min di lettura

A Messina riparte “Il DAMS in sala”, la V edizione della rassegna cinematografica curata dal prof. Federico Vitella, docente di Storia del cinema presso il Dipartimento di Scienze cognitive dell’Università di Messina. L’iniziativa è in collaborazione con Multisala Iris e Cineteca di Bologna. Si comincia il 12 ottobre con la proiezione di “Fino all’ultimo respiro”, film del 1960 diretto da Jean-Luc Godard.

«”Il DAMS in sala” – si legge nella nota – intende riportare a Messina, sul grande schermo, i più importanti film della storia del cinema in edizione restaurata. La rassegna ha il suo destinatario ideale negli stessi studenti dell’Università di Messina, di qualsiasi corso di laurea essi siano, ma è aperta pure alla cittadinanza, nella convinzione che sia quantomai urgente riannodare il filo con la grande cultura cinematografica del Novecento.

Al tempo dello streaming di massa, nella congiuntura complicata in cui ci troviamo, vedere un film al cinema rischia di essere un’esperienza inattuale. Ma la sala cinematografica non è il museo del cinema, quanto il luogo deputato al consumo naturale del film. Questo, per i più giovani, non è più scontato».

Torna “Il DAMS in sala” – il cineforum dell’Università di Messina

Le proiezioni, che si terranno presso il cinema IRIS di Messina, con doppio spettacolo alle 18:00 e alle 21:00, saranno introdotte e commentate non solo dai docenti ma anche dagli studenti del DAMS, il corso di laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo dell’ateneo messinese. I frequentanti dell’insegnamento di Storia del cinema del prof. Vitella metteranno così in pratica le competenze acquisite, nella convinzione che il miglior modo per consolidare un sapere sia quello di impiegarlo nella vita di tutti i giorni. La rassegna durerà fino a gennaio.

I primi due film in programma saranno:

  • 12 e 13 ottobre: Fino all’ultimo respiro di Jean-Luc Godard
  • 23 e 24 novembre: Mulholland Drive di David Lynch

Qualche anticipazione sulle altre proiezioni

A darci qualche anticipazione sulle altre proieizioni della rassegna “Il Dams in sala” è Umberto Parlagreco della Multisala Iris.
«A marzo ci sarà un focus su Pier Paolo Pasolini, con la proiezione di 3-4 film per celebrare il centenario dalla sua nascita, a maggio  “La Cosa” di Nanni Moretti e a giugno si chiude in bellezza con “Lo Chiamavano Trinità” di E.B. Clucher. Tutti i film saranno in versione originale sottotitolata (eccetto gli italiani ovviamente)».

(422)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.