A Camaro Superiore il 14 ottobre si festeggia tra tradizione gastronomica e riqualificazione territoriale

Pubblicato il alle

1' min di lettura

0001 “Gli antichi sapori del borgo” è uno straordinario evento gastronomico che propone la riscoperta dei cibi più autentici e genuini della tradizione messinese, una ghiotta occasione per ritrovare la bontà e la ricchezza dei prodotti dell’agricoltura locale, trasformati in piatti deliziosi, dai più semplici ai più elaborati. La manifestazione si svolgerà domenica 14 ottobre a Camaro Superiore e offrirà a tutti i visitatori l’opportunità di degustare i piatti tipici della tradizione culinaria messinese, in un’atmosfera antica e familiare che esalta il connubio tra gastronomia, tradizione e folklore. Tutti coloro che avranno il piacere di partecipare a quest’appuntamento, infatti, saranno coinvolti in un vivace clima che prevede anche momenti di musica folk. “Gli antichi sapori del borgo” non rappresenta soltanto una serata di festa, ma un momento di fratellanza e di riscoperta delle tradizioni. Largo spazio sarà dedicato ai giovani che gestiranno la manifestazione, il cui obiettivo principale è la rinascita di questo villaggio, la riqualificazione delle zone più degradate, la socializzazione e l’aggregazione. La buona riuscita di questa festa permetterà la realizzazione di numerose opere di solidarietà. Anche quest’anno, l’associazione “Cameris”, che già in passato ha raggiunto importanti e nobili obiettivi, si prefigge di continuare a operare per il bene dell’intera comunità e di coloro che si trovano in difficoltà. 

(55)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.