Incidenti Messina-Reggina, arrestati 8 ultras messinesi

enrico2Fino ad ora sono otto le persone arrestate dalla Polizia di Stato, a seguito di indagini che sono ancora in corso per gli incidenti che si sono verificati durante il derby Messina-Reggina, che ha decretato la retrocessione in serie D per il Messina.

Spranghe, cinture, pietre, fumogeni e bombe carta, questi, secondo le indagini condotte dagli uomini della Polizia, gli strumenti utilizzati ieri allo stadio San Filippo dagli ultras del Messina protagonisti di accesi tafferugli al termine della gara.

Ulteriori dettagli saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà in Questura oggi alle 11.30.

(815)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *