polizia

Messina. Carenze igienico-sanitarie: sospensione attività e multa per una rosticceria del centro

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Nell’ambito dell’intensificazione dei controlli disposti dal Questore Annino Gargano volti a tutelare la sicurezza dei cittadini e a garantire il rispetto della normativa vigente, si inscrivono anche quelli di carattere amministrativo, messi in atto anche con l’ausilio di Enti che collaborano con la Polizia di Stato.

In particolare, le verifiche svolte presso una rosticceria del centro città dai poliziotti delle Volanti, coadiuvati da personale della locale Azienda Sanitaria Provinciale – Dipartimento Prevenzione, Area di Igiene e Sanità Pubblica, hanno evidenziato gravi carenze igienico-sanitarie e di manutenzione nei locali adibiti al laboratorio e alla vendita.

Tra le carenze riscontrate, quelle relative alla scarsa igiene e all’estremo disordine dei locali.

Le irregolarità riscontrate hanno reso necessaria l’irrogazione di un provvedimento amministrativo di sospensione dell’attività, nonché l’irrogazione di sanzioni amministrative per un totale di circa 3.000 euro a carico dell’esercente.

Nelle prossime settimane saranno svolti ulteriori analoghi controlli, anche a tutela della salute di cittadini e consumatori, nella cornice di sinergie e rapporti di stretta collaborazione tra la Polizia di Stato ed altre articolazioni ed Enti deputati anch’essi al rispetto della normativa vigente in tema di polizia amministrativa e di sicurezza.

Fonte: Questura di Messina

(993)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.