Ha un nome il cadavere della 17enne ritrovato sul lungomare Ringo

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Sarebbe stata identificata la giovane ritrovata in nottata sul lungomare Ringo. Si tratterebbe di una diciassettenne, I. B., di Messina.

Si cercano due ragazzi che alcuni passanti avrebbero visto in sua compagnia poco prima.

Era da poco passata l’una, quando, la notte scorsa, dei passanti hanno visto, sul lungomare Ringo, il corpo della giovane.

La ragazza non aveva con sé documenti di riconoscimento, cosa che ha reso difficile l’identificazione.

Sul posto erano intervenuti gli agenti delle Volanti e un’ambulanza del 118. I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Le indagini sono in corso. Nelle prossime ore verrà disposta l’autopsia. Al momento si esclude la pista dell’overdose e dell’omicidio, in quanto, ad un primo esame esterno del corpo della ragazza, non sono stati riscontrati segni di violenza o di punture.

(947)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.