Furto in un’abitazione a Giostra: arrestato 43enne messinese

Aveva rubato in un’abitazione nel 2007, adesso dovrà scontare la pena in carcere. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato, ieri, dai Carabinieri di Messina, in esecuzione dell’ordine emesso dall’Autorità Giudiziaria peloritana.

I Carabinieri della Stazione di Giostra, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Messina, hanno arrestato il 43enne Q.L., condannato alla pena della reclusione di 2 anni, 6 mesi e 10 giorni per il reato di furto in abitazione, commesso a Messina nell’anno 2007. Ultimate le formalità di rito, l’uomo è stato trasferito nella Casa Circondariale di Messina Gazzi.

FONTE: Legione Carabinieri “Sicilia” – Comando Provinciale di Messina

(1746)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *