C’è un cadavere in bagno al Policlinico

policlinico_messina_Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto stamani in un bagno del Policlinico. Michelangelo Oteri, 51 anni, già noto alle forze dell’Ordine, sarebbe morto, probabilmente, per overdose.

Oteri non era paziente ricoverato, il corpo era in uno dei gabinetti esterni dell’ambulatorio del reparto Neurologia, ubicato al padiglione E. Rimane da capire se si sia recato al Policinico per una visita medica o – se accertata la morte per overdose – abbia scelto quel luogo per iniettarsi la dose fatale.

Sul posto, allertata dal personale che ha ritrovato il cadavere, la Polizia, che ha gia avviato le procedure di indagine. Il magistrato di turno a breve disporrà l’autopsia.

(2064)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *