treno frecciabianca

Trenitalia, il Frecciabianca approda in Sicilia: ecco quale tratta coprirà

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Il primo treno Frecciabianca approderà in Sicilia lunedì 8 novembre, mentre il primo viaggio è fissato per il 14 novembre. Ad annunciarlo, con soddisfazione, il sottosegretario al Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, Giancarlo Cancelleri: «L’arrivo dei treni freccia in Sicilia sono un primo passo importante, al quale ne seguiranno altri, tesi a migliorare radicalmente il servizio ferroviario siciliano e i collegamenti con il Nord Italia».

L’inaugurazione del servizio Frecciabianca in Sicilia si terrà lunedì 8 novembre a Catania, dove saranno presenti il Sottosegretario Cancelleri, l’amministratore delegato di Trenitalia, Luigi Corradi. Come si anticipava, il primo viaggio del nuovo servizio è previsto per domenica 14 novembre. Il Frecciabianca collegherà Palermo con Catania e Messina, facendo come fermate intermedie Caltanissetta ed Enna. A destinazione garantirà le coincidenze con le navi BluFerries e il Frecciarossa per Milano.

L’arrivo, invece, del treno Frecciarossa in Sicilia, ricorda Cancelleri, è previsto per il 2024: «Voglio portare solo risposte ai siciliani – sottolinea il Sottosegretario al Mims –, anche a piccoli passi, ma in questo sono determinato più che mai».

Cosa sono i treni Frecciabianca?

I Frecciabianca, spiegano da Trenitalia, sono treni che circolano su linee tradizionali al di fuori della rete Alta Velocità garantendo comfort e servizi di qualità. Collegano centri di medie e grandi dimensioni, assicurando un’elevata capillarità.

sono dotati di:

  • Poltrone spaziose e tavolini apribili al posto,
  • Impianto di climatizzazione,
  • Prese di corrente al posto,
  • Luce di cortesia al posto,
  • Ganci appendi abiti in prossimità del finestrino,
  • Ampi spazi per bagagli di grandi dimensioni,
  • Impianto di diffusione sonora per aggiornamenti sulle stazioni di fermata del treno e sui servizi di Trenitalia,
  • 2 posti per disabili che viaggiano su sedia a rotelle e 2 posti per accompagnatori nella carrozza,
  • 3 (in carrozza 6 sulla flotta ETR 470),
  • Almeno una toilette in ogni carrozza ed una attrezzata per disabili nella carrozza 3(in carrozza 6 sulla flotta ETR 470),
  • Fasciatoio nella toilette della carrozza 3 disponibile per tutti i clienti.

(893)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.