Teatro, musica e tradizione: a Villa Melania l’evento di Natale per tutta la famiglia

Villa Melania MessinaQuest’anno a Villa Melania il Natale si festeggia con qualche giorno d’anticipo per un pomeriggio di eventi all’insegna della cultura e del divertimento per tutta la famiglia. Tra teatro, mostre e l’immancabile tombola, smorfiata in siciliano, il prossimo 21 dicembre la splendida villa il stile Liberty sarà il centro delle feste.

carro siciliano a villa melaniaLa giornata organizzata a Villa Melania Cultural Refactory, situata a Pistunina, prenderà il via alle 17.30 con la visita guidata alla mostra di arte contemporanea, degli antichi mestieri ed etnoantropologica con pupi e carretti siciliani. Proseguirà poi in serata con un’apericena biologico e si concluderà con uno spettacolo teatrale e musicale da non perdere.

Delle autorità locali saranno presenti il sindaco Cateno De Luca e l’assessore alla Cultura Enzo Caruso. Per quel che riguarda lo spettacolo in programma, saranno l’attore e regista Eros Salonia e Vincenzo Guerazzi a interpretare con musica e parole il testo “Telemaco prigioniero” ripreso dalla traduzione in dialetto messinese di Rosa Gazzara Siciliano.

Parte del ricavato della serata andrà in beneficenza e servirà a contribuire all’acquisto di un esoscheletro meccanico per Morgan,  ragazzo di Messina affetto da disabilità psicomotorie.

Il programma dell’evento di Natale a Villa Melania

L’evento di Natale a Villa Melania si svolgerà sabato 21 dicembre a partire dalle 17.30. Questo, il programma completo:

  • 17.30 – visita guidata della mostra di Arte contemporanea, degli antichi mestieri ed etnoantropologica con pupi e carretti siciliani e successiva visita della prima Villa costruita con criteri antisismici a Messina dopo il terremoto del 1908;
  • dalle 18.30 fino alle 19.30tombola smorfiata in siciliano con premi offerti dalla Fondazione Salonia che organizza l’evento;
  • alle 19.30apericenacon prodotti biologici a chilometro zero della fattoria Urbana Villarè;
  • dalle 20.30 alle 22.30 – spettacolo teatrale e musicale  dal titolo “Telemaco prigioniero”. Il testo rielabora l’Odissea di Omero attraverso lo sguardo del figlio di Ulisse.

Lo spettacolo “Telemaco prigioniero” in scena a Villa Melania

Il testo dello spettacolo teatrale e musicale “Telemaco prigioniero” è stato è stato poi adattato dal regista e attore Eros Salonia, che lo interpreterà come un “cunto” accompagnato dal chitarrista e cantante Vincenzo Guerazzi. A riscrivere il testo in dialetto messinese, come si anticipava, è stata Rosa Gazzara Siciliano che, con il suo lavoro ha ricostruito di fatto un’identità letteraria per questa lingua.

La mostra a Villa Melania

La mostra allestita a Villa Melania e visitabile il prossimo 21 dicembre vedrà esposte opere d’arte contemporanea che riprendono tutte le tradizioni folkloristiche della Trinacria, a partire dai mercati siciliani, oggetto di una mostra anche ad Expo 2015. Tra gli artisti presenti nella mostra Dimitri Salonia, Alex Caminiti, Bruno Samperi, Lidia Monachino, Renato Coletta.

Sarà possibile, inoltre, ammirare oggetti tipici della cultura siciliana e i costumi, i manifesti e le foto presenti del Teatro Libero di Messina che per 40 anni ha rappresentato tutte le opere teatrali più importanti siciliane.

(123)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *