Tari, stop a domande per agevolazioni. Caf Cisl: «Regolare rilascio Isee nelle nostre sedi»

Centro Servizi ProvincialeProprio ieri era stato dato il via libera alla presentazione delle domande per le agevolazioni ed esenzioni della Tari, la tassa sui rifiuti.

Oggi la sospensione invece come reso noto dal Comune:

“Il dipartimento Politiche sociali ha comunicato che, a seguito di interlocuzioni con i centri di assistenza fiscale, è emerso che il nuovo sistema di certificazione del reddito, utile ai fini della fruizione di benefici sociali, non è pienamente operativo. Pertanto al fine di evitare disagi all’utenza  è stata disposta la momentanea sospensione di presentazione delle istanze per la riduzione/esenzione della Tari”.

Adesso l’attesa per i meno abbienti prima di sapere quando le istanze potranno essere consegnate.  

 

Intanto, in riferimento alla nota del Comune sulla sospensione delle procedure di presentazione delle domande di esenzione o riduzione della Tari, il Caf Cisl comunica che «pur nelle difficoltà normative derivanti dal ritardo della sottoscrizione della convenzione con l’Inps, nelle proprie sedi viene regolarmente rilasciato il nuovo attestato Isee necessario per la presentazione della domanda.

 

Per conoscere qual è la documentazione da presentare per ottenere l’Isee 2015 è possibile rivolgersi alla sede più vicina del Caf Cisl. A Messina, la sede del Caf è al Centro Servizi Cisl di viale Europa 58, angolo viale San Martino.

 

(61)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *